Archivi tag: Iria Castle Festival

Programma settimanale Iria Castle

12 SETTEMBRE: Anteprima
Iria Castle Festival si prepara a cominciare con una speciale anteprima in Duomo.
Ad andare in scena sarà “Canti del primo ‘900”, una serata dedicata alle canzoni e agli aneddoti del periodo della Grande Guerra.

Organizzata dall’Usci (Unione Società Corali) di Pavia, vedrà la partecipazione delle corali San Germano, Polifonica Gavina e Musicalmente. Inizio concerto ore 21, ingresso libero.


17-20 SETTEMBRE: 1° Weekend
GIOVEDì 17: Grande inaugurazione giovedì 17 settembre alle 18 per la sesta edizione di Iria Castle Festival. La rassegna apre quest’anno con un duplice momento culturale: l’apertura della mostra “La guerra lontana dal fronte 1915-1918” e il convegno “Il castello: una storia da raccontare”.

– La mostra fotografico-documentaria a cura dell’Archivio Storico cittadino è stata allestita andando alla ricerca delle informazioni sugli uomini vogheresi che presero parte alla Grande Guerra, proponendosi di far conoscere ai visitatori non solo la loro vita di soldati ma anche la loro vita di persone, protagoniste di un racconto umano condiviso da ogni famiglia italiana che ebbe un padre, un fratello (e poi un nonno, un bisnonno) coinvolto nel conflitto.
Oltre che durante la cerimonia di inaugurazione, la mostra è visitabile anche sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.

– A seguire (alle 18.30) nelle sale del piano inferiore il Lions Club ha organizzato una conferenza per raccontare ai vogheresi qualcosa in più sulla storia del loro castello, sulle famiglie che lo hanno abitato, sui misteri nascosti nelle sue celle.

VENERDì 18: Alle 21 “Frozen il Regno del Ghiaccio“, spettacolo di danza con gli allievi della “Silvio Oddi Academy” di Margherita Roda.
A seguire “The prince of dance”, tributo al ballerino Silvio Oddi, scomparso circa un anno fa.

balletto

SABATO 19 e DOMENICA 20: Weekend della moda
– Sabato alle 21 “La moda al castello”. Serata di gala, sfilata di alta moda e presentazione delle collezioni Autunno/Inverno 2015/2016 a cura dell’Associazione Commercianti Oltrepò Lombardo.

– Domenica alle 21 sfilata benefica a favore dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro organizzata da La Vogue.

Moda

Una cartolina da Atlanta

Maserati

Maserati

Nell’elegante cornice del Castello Visconteo, il Circolo Filatelico Numismatico di Voghera, in collaborazione con Maserati Spa, ha allestito una mostra per celebrare i 100 Anni della Casa Automobilistica Maserati e ricordare le gesta dei suoi padri fondatori. Se, infatti, tutti conoscono il famoso marchio di auto sportive, pochi sanno che i creatori di questo sogno a “quattro ruote” sono vogheresi.
L’esposizione nasce, dunque, con l’intento di rendere omaggio agli illustri concittadini che, partendo dalla nostra città, hanno poi acquisito fama nel mondo.
Fotografie, locandine, cartoline e francobolli sono sapientemente esposti a testimonianza di un sogno divenuto realtà grazie all’ingegno e al coraggio di uomini che hanno ricoperto un ruolo fondamentale nella storia automobilistica.
I fratelli Maserati con le loro creazioni hanno dimostrato come una grande passione possa diventare un lavoro, superando i limiti dell’impossibilità e arrivando a far risuonare l’eco del meritatissimo successo ben oltre i confini territoriali.

Una prova tangibile della fama, ma, soprattutto, dell’incredibile passione che è possibile provare per le auto sportive modenesi, ci è stata data qualche giorno fa dalla visita di un ex-dirigente della Coca-Cola di Atlanta, intenzionato a ripercorrere la vita di Alfieri Maserati. Dopo aver acquistato l’ultimo modello della casa automobilistica modenese, l’illustre americano ha sorvolato l’Oceano per vedere con i propri occhi le origini del suo “paladino” recandosi prima a Modena e, in seguito, presso la mostra allestita nelle sale del maniero vogherese. Con l’entusiasmo infantile di aver raggiunto il proprio obiettivo, dopo un “amazing” e una poderosa stretta di mano, non poteva mancare la dedica sulla cartolina commemorativa dell’evento.

Ronda and Harry Edwards

Ronda and Harry Edwards

Ora possiamo dire di avere qualcosa di speciale da aggiungere alla nostra preziosa collezione e non si tratta solo di una postcard dal fascino straniero, ma della consapevolezza di essere parte di un sogno condiviso che è capace di superare non solo le barriere fisiche, ma di confondersi nel tempo e nello spazio dove passato, presente e futuro convivono armoniosamente.

Cartolina Maserati Cartolina Maserati

Panoramica Mostra

Michela Martinotti